Guida alla corretta manutenzione e pulizia dei materassi

Per dormire bene, oltre ad un arredo e un letto Cantori, dovete puntare sulla scelta di un ottimo materasso e sulla sua corretta manutenzione.

Va comunque ricordato che il materasso va cambiato dopo 7-10 anni.

Per consentire un assestamento equilibrato, cerca di girare il materasso ogni tre mesi circa.

Per una corretta pulizia, se il materasso è sfoderabile, puoi rimuovere la fodera e lavarla in lavatrice.

Aerare i materassi è un ottimo modo per prendersi cura del tuo supporto e tenere lontani acari e polvere.

Se il materasso non è sfoderabile, puoi comunque ricorrere a rimedi naturali della tradizione popolare.

Inizialmente bisogna aspirare qualsiasi residuo fisso con un’aspirapolvere a bassa potenza su tutta la superficie; poi si può usare bicarbonato a secco cosparso su quei materassi che non presentano macchie da rimuovere, ma su cui si rende necessario un trattamento anti-odore e igienizzante, quando l’esposizione all’aria aperta non è sufficiente. Lasciare agire per 24 ore e rimuovere con aspirapolvere. L’applicazione a umido è consigliata quando ci sono macchie da rimuovere. Disciogliendone 2 cucchiai in un litro d’ acqua, il bicarbonato è utile per rimuovere macchie leggere o ridonare splendore al tessuto, magari ingiallito con il tempo. Si può usare un panno in microfibra inumidito per evitare di bagnare troppo il materasso che poi andrà lasciato asciugare completamente. Per eliminare alcune delle macchie incrostate sul materasso – quali caffè, tè e strucco – si può ricorrere a un efficace concentrato di limone e aceto.

Basta riempire un erogatore spray di acqua tiepida, a cui aggiungere un terzo di bicchiere di succo di limone e mezzo bicchiere d’aceto e spruzzare il composto direttamente sulla macchia, poi strofinare con un panno in microfibra, fino a completa eliminazione.

Non appena il materasso sarà asciutto, si può versare direttamente circa 5 gocce di tea tree oil: la tipica fragranza dell’olio, oltre a lasciare un ottimo profumo ai tessuti, ha la capacità di tenere alla larga gli acari.

Select your location

Effettua una ricerca

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble

La finestra è troppo piccola!

Per continuare la navigazione, ridimensiona o utilizza un dispositivo mobile.