Dormire bene e non russare

Molte persone russano durante la notte, inconsapevolmente e non sempre è possibile non russare, soprattutto se questo disturbo del sonno dipende da un’ostruzione delle vie aeree che deve essere trattata dal medico.

Per fortuna, spesso, il problema di russare dipende da cattive abitudini che possono essere corrette con semplici rimedi. Se il problema di russare è occasionale, può dipendere da un peso corporeo eccessivo, da alimentazione scorretta, dall’assunzione di alcuni farmaci, dal consumo di alcol, da una scarsa qualità del sonno, da una postura scorretta, assunta durante il sonno e da altre condizioni.

La posizione con cui si dorme è molto importante e dormire su di un fianco può aiutare a smettere di russare, in quanto l’abitudine di dormire sulla schiena comporta una disposizione del palato e delle pareti della gola che può provocare una vibrazione delle pareti stesse ed il conseguente rumore associato al problema di russare.

Mantenere un peso corporeo ideale può contribuire a risolvere il problema di russare, in quanto si ritiene che a causa della pressione del grasso addominale alcune persone tendono ad avere questo problema.

Evitare il consumo di alcol, soprattutto la sera perché potrebbe provocare un rilassamento dei muscoli della parete posteriore della gola, aumentando, di conseguenza, la probabilità di russare.

La mancanza di sonno può produrre degli effetti simili agli effetti che vengono indotti dal consumo di alcol, di conseguenza bisogna garantirsi una buona qualità del sonno, evitando di trascorrere lunghe ore senza dormire a sufficienza.

Molto spesso, il problema di russare dipende da una ostruzione dei passaggi nasali, in questi casi, liberare le vie aeree ostruite con lavaggi nasali con soluzione salina, permette di risolvere il problema di russare.

Gli allergeni, ovvero le sostanze che provocano le allergie, possono causare il problema di russare, perciò cambiare le lenzuola e le federe permette di evitare l’accumulo di acari della polvere che possono scatenare reazioni allergiche.

Alcuni studi dimostrano che il problema di russare può dipendere, dalla disidratazione; bisognerebbe bere almeno un litro e mezzo di acqua per mantenere la corretta idratazione.

Un consiglio naturale per non russare...

Preparate una miscela con:

  • 25 ml di olio essenziale di eucalipto,
  • 25 ml ciascuno di olio essenziale pino mugo,
  • 25 ml ciascuno di olio essenziale ginepro,
  • 25 ml ciascuno di olio essenziale menta piperita.

Versarne alcune gocce su un panno umido che si metterà sul termosifone della stanza da letto. In alternativa versare qualche goccia della miscela nel diffusore per gli aromi prima di coricarsi.

credits: In Erboristeria

Select your location

Effettua una ricerca

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble

La finestra è troppo piccola!

Per continuare la navigazione, ridimensiona o utilizza un dispositivo mobile.